Scuola

Andare a scuola è necessario per la crescita dei tuoi figli, non è solo un dovere.
A scuola si impara a scrivere, a leggere e a parlare la lingua italiana, crescono in stato di salute e di benessere, conoscono altri bambini e socializzano.
Da 0 a 6 anni i bambini possono frequentare gli asili nido e le scuole per l’infanzia, le iscrizioni si fanno on line tra gennaio e febbraio identificandosi al portale on line del Comune di Roma oppure recandosi agli sportelli anagrafici del proprio Municipio.
In Italia i minori stranieri tra i 6 e i 16 anni hanno il diritto ed il dovere all’istruzione.
E’ dovere dei genitori iscrivere i figli a scuola: se non lo fanno possono intervenire le forze dell’ordine o il Giudice Tutelare.
Per iscrivere i tuoi figli devi recarti presso una scuola statale e chiedere informazioni.
L’iscrizione alla  scuola primaria e secondaria è on line e si effettua in genere tra gennaio e febbraio, ma ci si può iscrivere in qualunque momento dell’anno.
Se non disponi di un computer puoi recarti presso una scuola o presso il municipio dove trovi aiuto per la compilazione della domanda.
I documenti richiesti per l’iscrizione sono: il Codice Fiscale, la Carta di Identità o il Passaporto dei genitori e del bambino.
Per chi non li possiede è possibile fare l’autocertificazione, specificando il numero di anni di scuola frequentata e le materie studiate.
E’ necessario, per frequentare la scuola, la vaccinazione obbligatoria, che protegge dal rischio di malattie, per le vaccinazioni bisogna recarsi presso il Servizio Vaccinazioni dell’Azienda Sanitaria Locale (ASL).
Per trovare il CAF più vicino a te e per sapere la data esatta di iscrizione puoi recarti all’Ufficio relazioni con il pubblico (Urp)  del tuo Municipio o al Segretariato Sociale presso il Servizio Sociale del tuo Municipio.

Identificazione al portale del comune di roma per l’iscrizione agli asili nido:
www.comune.roma.it/pcr/it/identificazione_al_portale.page

Iscrizione alla scuola primaria:
www.istruzione.it/iscrizioneonline