Partner

L’IRPPS è un Istituto interdisciplinare di ricerca che svolge studi su tematiche demografiche e migratorie, sui sistemi di welfare e sulle politiche sociali, sulla politica della scienza, della tecnologia e dell’alta formazione, sui rapporti tra scienza e società, su creazione, accesso e diffusione della conoscenza e delle tecnologie dell’informazione.Nell’ambito della fase di ristrutturazione del Consiglio Nazionale delle Ricerche, dall’aprile 2002 sono confluiti nell’IRPPS, l’Istituto di Ricerche sulla Popolazione di Roma (IRP), una parte dell’Istituto di Studi sulla Ricerca e la Documentazione Scientifica (ISRDS) e l’Istituto di Ricerche sulle Dinamiche della Sicurezza Sociale (IRIDISS) di Penta di Fisciano (Salerno).

L’attività di ricerca si orienta su tre principali linee:

  • studio delle relazioni tra tendenze demografiche e sviluppo sociale ed economico;
  • studio delle dinamiche sociali e delle politiche nei sistemi di welfare;
  • studio del mutamento della società collegato alla diffusione delle conoscenze e delle tecnologie dell’informazione.

Sito web: www.irpps.cnr.it


Roma Capitale, Dipartimento Politiche Sociali, Sussidiarietà e Salute.

A questo Dipartimento, l’amministrazione comunale ha affidato le seguenti attività:

  • programmazione e coordinamento metropolitano in materia di servizi sociali
  • gestione e organizzazione di progetti a valenza cittadina
  • realizzazione di osservatori e banche dati su fenomeni connessi al disagio sociale
  • elaborazione di sistemi di valutazione dei servizi a livello cittadino
  • svolge funzioni ispettive e di controllo ai sensi della normativa vigente in materia di servizi erogati da terzi in favore di persone in condizione di fragilità (in particolare, minori, anziani, adulti indigenti e persone diversamente abili)
  • attuazione, attraverso azioni coordinate, di interventi a supporto di cittadini profughi, rimpatriati e rifugiati
  • realizzazione, tramite la Sala Operativa Sociale (SOS), di interventi in favore di persone senza fissa dimora
  • promozione di azioni di sostegno previste dalla normativa vigente in materia di accoglienza e assistenza ai cittadini stranieri extra-comunitari e alle popolazioni nomadi
  • gestione, in forma diretta o convenzionata, di strutture residenziali di rilevanza organizzativa per persone anziane,centri di pronta accoglienza, centri di accoglienza per madri con figli minori, casa dei papà, case famiglia per minori, disabili ex detenuti e strutture per nuclei di cittadini stranieri richiedenti asilo.

Rientrano nelle competenze degli Uffici dipartimentali anche le seguenti attività:

  • gestione, anche in forma convenzionata, delle Residenze Sanitarie Assistenziali (R.S.A.);
  • servizi di mensa sociale, pasti a domicilio, rete alimentare cittadina siticibo;
  • accoglienza notturna in favore di adulti indigenti;
  • attivazione di strutture di prossimità nel periodo di emergenza freddo;
  • organizzazione e gestione, anche in convenzione, di iniziative in favore della popolazione detenuta e/o ex detenuta, nonché coordinamento degli interventi realizzati sul territorio in favore della stessa;
  • formulazione e istruttoria di progetti di assistenza domiciliare rivolta a persone affette da HIV e sindromi correlate;
  • organizzazione e gestione, diretta o in convenzione, dei servizi di emergenza e di pronto intervento sociale;
  • coordinamento degli interventi in favore dei soggetti in tutela, interdetti o inabilitati.

Sito web: www.comune.roma.it


ARES 2.0 è una società specializzata nella ricerca socio-economica, nell’attività di comunicazione istituzionale, management di progetti complessi e formazione. Attualmente la società opera attraverso un network di 35 professionisti esperti di ricerca nelle scienze statistiche, economiche e sociali, formatori, creativi della comunicazione, videomakers, progettisti ed esperti di gestione. I settori di consolidato interesse di ARES 2.0 sono: mercato del lavoro e formazione professionale, sostenibilità e sicurezza, welfare, politiche sociali e cittadinanza, sommerso e criminalità, sviluppo locale e competitività delle imprese, politica industriale ed economia del Made in Italy. Con questa configurazione Ares 2.0 ha realizzato nel corso dell’ultimo quinquennio 66 prodotti di ricerca, 36 attività di comunicazione e 30 prodotti audiovisivi. Dal 2013 ARES 2.0, seguendo le spinte provenienti dal mercato globale, ha deciso di intraprendere un percorso di internazionalizzazione e dotarsi di un Ufficio Europrogrettazione. Facendo leva sull’expertise ed il network sviluppato fino a quella data nella gestione di progetti complessi di carattere nazionale ed affiancandovi le skills di nuove risorse specializzate nel management di progetti europei, oggi Ares 2.0 si presenta come una società in grado di cogliere e valorizzare le eterogenee opportunità di finanziamento provenienti dal sistema comunitario e di sviluppare progetti di ricerca ed intervento sociale in diversi ambiti.

Sito web: www.ares20.it


L’associazione Popica è una onlus che cerca di dare una risposta alla tragica realtà dei bambini di strada in Romania, attraverso una costante sensibilizzazione e formazione sulla problematica e attraverso l’intervento in loco con la progettazione e la creazione di strutture quali case-famiglia, centri d’accoglienza, centri di formazione e d’inserimento lavorativo. Sul territorio nazionale e romano l’associazione è impegnata nell’affrontare le problematiche legate al tema dell’immigrazione, prestando particolare attenzione alle comunità Rom e Sinti.